Guarda le foto (2)

Antico Palazzo: Riviera Palace

Sito e monumento storico, Patrimonio storico, Tutelato A Menton
  • La sala d'ingresso, il grande salone, la scala in marmo ed il salone di musica sono iscritti come monumenti storici (28/12/79), le facciate, i tetti ed il giardino il 17/10/12. Il vecchio hotel ha ricevuto il marchio Patrimonio del XX secolo, nel 2013.

  • Edificato a partire dal 1897, il Riviera è uno dei primi palazzi della città. L'albergatore svizzero Widmer acquista terreni sulla collina dell'Annonciade con l'intenzione di costruirvi un edificio sontuoso circondato da un grande parco. La realizzazione fu affidata all'architetto Abel Glena e al pittore Guglielmo Cerutti-Maori. Il programma di ampliamento previsto dallo stesso architetto nel 1910, è realizzato dal suo collaboratore, Alfred Auguste Marsang, e comprende una sopraelevazione a...
    Edificato a partire dal 1897, il Riviera è uno dei primi palazzi della città. L'albergatore svizzero Widmer acquista terreni sulla collina dell'Annonciade con l'intenzione di costruirvi un edificio sontuoso circondato da un grande parco. La realizzazione fu affidata all'architetto Abel Glena e al pittore Guglielmo Cerutti-Maori. Il programma di ampliamento previsto dallo stesso architetto nel 1910, è realizzato dal suo collaboratore, Alfred Auguste Marsang, e comprende una sopraelevazione a tre piani e l'aggiunta di un'ala ovest. Il Palace si compone di 250 camere. Nel 1920, nuove dipendenze sono aggiunte: una casa dei dipendenti sotto forma di un'ala aggiunta all'estremità orientale del corpo principale; una casa dei cuochi costruita nella parte posteriore dell'hotel, vicino alle cucine; delle lavanderia sulla terrazza superiore, presso le cisterne d'acqua; la costruzione di una sala di spettacolo di 300 posti. Nel 1958, l'edificio chiude definitivamente le sue porte ed è venduto in forma di appartamenti.
  • Lingue parlate
    • Francese
Apertura
Periodi di apertura
  • Tutto l'anno 2022
    Aperto Tutti i giorni
Nos suggestions