Vue Breil

Castello delle Cachiardy de Montfleury

Sito e monumento storici, Patrimonio storico, Patrimonio militare, XIX secolo, XVII secolo, XVIII secolo A Breil-sur-Roya

  • Grande edificio all’inizio della strada del Passo di Brouis, questo castello appartiene ancora oggi alla famiglia Cachiady. Non è aperto al pubblico.

  • Costruita su una costruzione più antica che sorgeva nei pressi del grande sentiero ducale creato dal Carlo Emanuele I di Savoia, questa dimora si trova in una posizione strategica. Nel 1793 vi si svolgono violenti combattimenti, durante i quali i soldati della Rivoluzione cacciano le truppe austro-sarde. Divenuto la residenza del colonnello dell’Impero Angelo Louis Cachiardy e di suo figlio Jean-Marie, il barone di Montfleury, il castello appartiene ancora a questa antica famiglia di Breil...
    Costruita su una costruzione più antica che sorgeva nei pressi del grande sentiero ducale creato dal Carlo Emanuele I di Savoia, questa dimora si trova in una posizione strategica. Nel 1793 vi si svolgono violenti combattimenti, durante i quali i soldati della Rivoluzione cacciano le truppe austro-sarde. Divenuto la residenza del colonnello dell’Impero Angelo Louis Cachiardy e di suo figlio Jean-Marie, il barone di Montfleury, il castello appartiene ancora a questa antica famiglia di Breil sur Roya.
  • Lingue parlate

    • Francese
I nostri suggerimenti