© Drone de Regard

Val Bevera

Lungo il fiume Bevera una valle verdeggiante

Valle verdeggiante a sud del Parco del Mercantour, la Val Bevera deve il proprio nome al corso d’acqua che l’attraversa: il fiume Bevera. Questo affluente del fiume Roya nasce nel massiccio dell’Authion a 2078 metri di quota .

Vallee De La BeveraVallee De La BeveraVallee De La Bevera
MarieMarieMarie

Mi è piaciuto un sacco attraversare la Valle del Bevera, valle verdeggiante dalle splendide gole. Abbiamo anche potuto fare il bagno nel fiume. Ci sentiamo immersi nel verde, un luogo dove rigenerarsi senz’altro.

Marie

5 buoni motivi per visitare la Val Bevera

Una valle verdeggiante: evasione garantita a pochi chilometri da Mentone e dal mar Mediterraneo

Un notevole patrimonio fortificato tra il circuito dell’Authion e i vari forti di Sospel

La strada mitica del famoso rally di Monte Carlo da imboccare per accedere al Colle del Turini

Degli edifici di notevole interesse come la Cattedrale di San Michele, gioiello dell’architettura barocca a Sospel

La cappella della Madonna della Menour a Moulinet e la sua gigantesca scalinata, spesso paragonata a una muraglia cinese in miniatura

Moulinet:

un borgo di pastori

Situato a 800 metri di quota, il borgo di Moulinet si estende fino al massiccio dell’Authion nonché al colle di Turini. Questo borgo pastorizio circondato da boschi e paesaggi selvaggi copre un vasto territorio di oltre 4000 ettari.

Sospel

un borgo medievale

Città storica, Sospel è un importante crocevia tra mare e montagna. Questo pacifico e affascinante borgo medievale ospita degli edifici i cui dipinti a trompe-l’oeil testimoniano l’originale identità culturale dei luoghi.

Dei luoghi straordinari

intorno al Massiccio dell’Authion
I nostri suggerimenti