Guarda le foto (4)

Basilica di San-Michele Archange

Sito e monumento storico, Patrimonio religioso, Sito religioso, Tutelato, Ville d'art et d'histoire, Barocco, classificato A Menton
  • La Basilica di San Michele Arcangelo di Mentone è una basilica minore e una chiesa parrocchiale cattolica situata nel cuore del centro storico di Mentone. Vi si accede con maestose rampe di scale.

  • Il principe Onorato II e Nicola Spinola, vescovo di Ventimiglia, posero la prima pietra della chiesa di San Michele nel 1619. Aperto al culto nel 1653, il nuovo edificio è consacrato l'8 maggio 1675. Il grande campanile è elevato nel 1701-1702. La facciata è terminata nel 1819.
    Dopo il terremoto del febbraio 1887, la chiesa parrocchiale fu completamente restaurata.
    Il 26 marzo 1999 papa Giovanni Paolo II elevò la chiesa di San Michele a basilica minore.
    Laurent Lavagna, capomastro, si...
    Il principe Onorato II e Nicola Spinola, vescovo di Ventimiglia, posero la prima pietra della chiesa di San Michele nel 1619. Aperto al culto nel 1653, il nuovo edificio è consacrato l'8 maggio 1675. Il grande campanile è elevato nel 1701-1702. La facciata è terminata nel 1819.
    Dopo il terremoto del febbraio 1887, la chiesa parrocchiale fu completamente restaurata.
    Il 26 marzo 1999 papa Giovanni Paolo II elevò la chiesa di San Michele a basilica minore.
    Laurent Lavagna, capomastro, si ispira alla chiesa dell'Annunziata di Genova, per innalzare questo edificio barocco che conserva ancora un gioco di tendaggi damascati del XVIII secolo, donati dal principe Onorato III al suo matrimonio. Saint-Michel è classificata Monumento storico nel 1947.
    Per finanziare la costruzione di questo grande edificio, il consiglio della comunità «si» vota un'imposta eccezionale riscossa per vent'anni e che colpisce il 40º dei redditi provenienti dai raccolti di agrumi, di olio e di vino.
    I primi lavori di costruzione di questa chiesa portarono alla demolizione dell'unico edificio religioso intra muros. Le funzioni vengono celebrate, nel frattempo, in una sala della fortificazione medievale oggi a due piani sotto il coro. I lavori vanno dal 1640 al 1653.

    La chiesa di San Michele del XV secolo (situata al posto della torre dell'orologio della basilica)
  • Ambiente
    • Città
    • Zona pedonale
    • Nel centro storico
  • Lingue parlate
    • Francese
Apertura
  • Dal 02 gennaio 2024
    al 31 dicembre 2024
  • Lunedì
    15:00 - 17:00
  • Martedì
    15:00 - 17:00
  • Mercoledì
    15:00 - 17:00
  • Giovedì
    15:00 - 17:00
  • Venerdì
    15:00 - 17:00
  • Sabato
    10:00 - 12:00
  • Sabato
    15:00 - 17:00
  • Domenica
    Chiuso
    -
  • .Accessible on Sundays at 11.00 am for mass
Chiudere