Forte del Col de Brouis

Sito e monumento storici, Patrimonio militare, Forte, Ville d'art et d'histoire, XX secolo A Breil-sur-Roya

  • Costruttore: l’ingegneria militare francese, in cemento armato e rinforzato

  • L’accesso al forte si trova nella comba dove si trovano le caserme. La sua artiglieria, composta da mortai da 80, è diretta verso le posizioni italiane dietro il confine. L’entrata del forte è protetta da un fossato, assassini e granate. Questa fortificazione sotterranea, la più avanzata della linea di resistenza francese, protegge gli impianti ferroviari e stradali di Breil sur Roya, luogo di passaggio obbligato tra il Piemonte e la Liguria rivendicato dagli italiani. Nel giugno 1940,...
    L’accesso al forte si trova nella comba dove si trovano le caserme. La sua artiglieria, composta da mortai da 80, è diretta verso le posizioni italiane dietro il confine. L’entrata del forte è protetta da un fossato, assassini e granate. Questa fortificazione sotterranea, la più avanzata della linea di resistenza francese, protegge gli impianti ferroviari e stradali di Breil sur Roya, luogo di passaggio obbligato tra il Piemonte e la Liguria rivendicato dagli italiani. Nel giugno 1940, questa artiglieria blocca l’avanzata degli italiani.
  • Lingue parlate

    • Francese
I nostri suggerimenti