Village de La Turbie

Escursionismo Tour de la Tête de Chien

Attività sportive, Sport pedestri, Itinerario di escursione pedestre A La Turbie

4.9 km
  • Dal municipio, scendere lungo la D37 per circa 50 metri, poi girare a sinistra in Avenue Edwards T uck. Continua fino a raggiungere la Place de l'Eglise. Poco dopo, gira a destra in Avenue de la Pinède. Poi gira a destra sul chemin de la Batterie e, al prossimo incrocio, sulla route de la Tête de Chien. Un parcheggio segna la fine di questa strada con, a sinistra, il forte Tête de Chien, chiuso al pubblico. Per ammirare appieno lo straordinario panorama offerto dal sito, prendete la strada...
    Dal municipio, scendere lungo la D37 per circa 50 metri, poi girare a sinistra in Avenue Edwards T uck. Continua fino a raggiungere la Place de l'Eglise. Poco dopo, gira a destra in Avenue de la Pinède. Poi gira a destra sul chemin de la Batterie e, al prossimo incrocio, sulla route de la Tête de Chien. Un parcheggio segna la fine di questa strada con, a sinistra, il forte Tête de Chien, chiuso al pubblico. Per ammirare appieno lo straordinario panorama offerto dal sito, prendete la strada sterrata che parte a destra del parcheggio, passate sotto un breve tunnel e proseguite sullo sperone roccioso (il Rondo- vedi punto di interesse). La vista su Monaco e su tutta la baia è incredibile. Un intervallo di 2000 anni separa il Trophée d'Auguste dalle torri e dagli yacht del principato. Il ritorno si fa per lo stesso percorso, o con la seguente variante tornare al parcheggio e prendere la strada Tête de Chien in direzione opposta fino a trovare il segnavia 604 sulla destra. Il sentiero sale un po' (segnavia 603) prima di perdere 100 metri di altitudine abbastanza rapidamente. Alla biforcazione della strada, girare a sinistra (segnavia 602) e continuare più o meno in piano fino al segnavia 602 bis. Continuare su una pista piatta verso La Turbie. La pista finisce sulla route de la Batterie, prendila a sinistra fino a trovare l'avenue de la Pinède usata all'uscita.
I nostri suggerimenti