vue du chemin et notre dame des fontaines et sacarello

Balcon de Marta VTT(AE) La Brigue - Baisse de Sanson - Balcon de Marta

Attività sportive, Sport ciclistici, Itinerario mountain bike, Itinerario enduro A La Brigue

48.0 km
  • Un'incredibile e sportiva escursione in mountain bike e mountain bike con assistenza elettrica alla scoperta del baldon di Marta.

  • Questo giro ad anello permette di raggiungere la linea di cresta ad un'altitudine di oltre 2000 metri. La salita sarà epica, è riservata ai professionisti se si sale con una mountain bike classica. D'altra parte, sarà un giro divertente su una mountain bike elettrica. Porta un picnic e dell'acqua. Partenza dal villaggio a Place Saint-Martin. Continuare oltre Place de Nice, il centro del paese, per raggiungere il Pont de Boseille sulla sinistra. Seguire la direzione di Notre Dame des...
    Questo giro ad anello permette di raggiungere la linea di cresta ad un'altitudine di oltre 2000 metri. La salita sarà epica, è riservata ai professionisti se si sale con una mountain bike classica. D'altra parte, sarà un giro divertente su una mountain bike elettrica. Porta un picnic e dell'acqua. Partenza dal villaggio a Place Saint-Martin. Continuare oltre Place de Nice, il centro del paese, per raggiungere il Pont de Boseille sulla sinistra. Seguire la direzione di Notre Dame des fontaines dopo aver superato il ponte del Gallo e la fornace da calce sulla destra. Arrivando alla cappella puoi goderti il ​​sito. Sulla via del ritorno, sarà una buona sosta per ricaricare le batterie per qualche minuto. Oltrepassare la cappella per il sentiero che la costeggia a sinistra e iniziare la salita. Salire sempre seguendo la traccia verso il passo lineare, 1434 metri sul livello del mare. In questa grande piazza, goditi un po 'di ombra dagli alberi, prima di intraprendere la 2a salita. Segui la direzione della discesa Sanson. Oltrepassate Le Collet e du Loup, poco dopo troverete una grande fontana per rinfrescarvi. Dopo questa fontana siete quasi arrivati ​​alla discesa Sanson a quota 1706 metri. Ti trovi quindi a cavallo del confine franco-italiano. Continua a destra in direzione Cime de Marta. Ti viene offerto un superbo panorama delle Alpi Liguri, al mattino presto a volte puoi osservare la Corsica. Si prosegue seguendo la traccia fino a raggiungere un piccolo incrocio sulla destra che segna l'arrivo all'altopiano di Marta. Le vecchie baracche, ora in rovina, ti indicano la strada. Si prosegue seguendo la traccia sulla curva di livello, superando l'ovile verso il balcone di Marta. Quando arrivi al faro 253, prosegui il tuo viaggio seguendo un piccolo sentiero di erba e terra fino alla cima del balcone di Marta, lassù ti aspetta un panorama mozzafiato su tutta la Houte Roya e sul versante italiano. In basso il vallone di Bendola che scende verso l'abitato di Saorge. La vista della linea di cresta è impressionante, sotto si vede il villaggio di La Brigue, un minuscolo punto in questo grandioso scenario. In lontananza il massiccio dell'Authion a ovest, il Col de Tende a nord e il monte Sacarello a est. Goditi un momento. Il ritorno avviene tramite sentiero in salita.
  • Tutto l'anno.
  • Lingue parlate

    • Francese
  • Documentazione

    I file GPX \/ KML ti consentono di esportare il percorso dell'escursione sul tuo GPS (o altro strumento di navigazione)
I nostri suggerimenti