Cappella Sant'Antonio

  • Sito e monumento storico
  • Patrimonio religioso
  • Cappella
  • XVII secolo
Avenue Saint-Antoine 06500 Castellar
L'edificio del XVII secolo è preceduto da un portico aperto, molto caratteristico dell'architettura rurale tradizionale della Contea di Nizza.
Sul suo sagrato fu giustiziata e bruciata per stregoneria l'ultima strega delle Alpi Marittime, il 16 novembre 1623.
La cappella è stata intitolata a Sant'Antonio Abate, santo taumaturgo, protettore della famiglia Lascaris-Ventimiglia, invocato dai fedeli per curare l'ergotismo (Fuoco di Sant'Antonio)
Le cappelle edificate ai margini dei villaggi, erano destinate a proteggere gli abitanti contro le epidemie e le malattie e a tal fine, erano intitolate ai Santi guaritori.
Periodi di apertura
Tutto l'anno 2024 Aperto tutti i giorni
Posizione
Cappella Sant'Antonio
Avenue Saint-Antoine 06500 Castellar
Contatto Cappella Sant'Antonio
Accetto di ricevere informazioni da :
* Puoi disattivare le nostre mailing list in qualsiasi momento.

GLOBAL.LEGAL_INFORMATION.CNIL_LEGAL

Grazie. Il tuo messaggio è stato inviato.
Une erreur est survenue lors de l'envoi du formulaire.
Lingue parlate
  • Francese
Aggiornato il 10 marzo 2022 A 17:38
da Office de Tourisme Menton, Riviera & Merveilles
(Identificatore dell'offerta : 5806184)
Segnala un errore
Segnala un errore
Grazie. Il tuo messaggio è stato inviato.
Une erreur est survenue lors de l'envoi du formulaire.
Chiudere