img-name-mising

Percorso di scoperta verso Notre Dame des Fontaines

Attività sportive, Sport pedestri, Percorso/sentiero tematico, Itinerario di escursione pedestre A La Brigue
8.5 km
  • Nella valle Roya si cela il meraviglioso villaggio di La Brigue e il suo santuario: Notre Dame des Fontaines, la Sistina delle Alpi Marittime. Una passeggiata che ti porterà nel cuore delle misteriose sorgenti della Madona del Fontan.

  • Prima di lasciare il villaggio in direzione est, verifica al'ufficio turistico (Place St-Martin) che sia possibile visitare Notre-Dame-des-Fontaines il giorno della tua escursione (gli orari di apertura variano a seconda della stagione per questioni di luce e temperature).

    Passata la casa di riposo e la caserma dei pompieri sullo Chemin de St Jean, si imbocca il sentiero segnalato in giallo subito accanto al terreno da tennis. Il cammino sale dolcemente in direzione Est per poi proseguire...
    Prima di lasciare il villaggio in direzione est, verifica al'ufficio turistico (Place St-Martin) che sia possibile visitare Notre-Dame-des-Fontaines il giorno della tua escursione (gli orari di apertura variano a seconda della stagione per questioni di luce e temperature).

    Passata la casa di riposo e la caserma dei pompieri sullo Chemin de St Jean, si imbocca il sentiero segnalato in giallo subito accanto al terreno da tennis. Il cammino sale dolcemente in direzione Est per poi proseguire curvandosi su un terreno pianeggiante e, prendendo una passerella, giunge alla vecchia fornace di calce di La Brigue.

    Dopo duecento metri il sentiero si raddrizza fino a guadagnare 70 m di dislivello e risale la valle della Madone. Un ultimo pezzo in discesa porta ad una passerella in prossimità di un rudere che permette di riprendere la strada asfaltata che precede iil santuario, salendo verso il vallone di Bens.

    Troverete il santuario Notre-Dame-des Fontaines dopo pochi metri, sulla destra. Se possibile, consigliamo vivamente la visita degli affreschi del XV secolo perfettamente conservati che le hanno permesso di venir definita "la piccola Sistina delle Alpi Marittime".

    Ritorno per lo stesso percorso dell'andata o su strada (circa 50 minuti quasi tutti in discesa fino al centro del villaggio) da dove potrete ammirare il Pont du Coq.
  • Dal 01/01 al 31/12.

    Con riserva di condizioni atmosferiche favorevoli.
  • Ambiente
    • Montagna
    • Vista montagna
    • In prossimità di una fermata di un mezzo di trasporto pubblico
    • Fermata autobus a meno di 500 m
    • Fermata TER (treno regionale) a 500 m
    • In un bosco
  • Lingue parlate
    • Francese
  • Documentazione
    I file GPX \/ KML ti consentono di esportare il percorso dell'escursione sul tuo GPS (o altro strumento di navigazione)
Servizi
  • Attrezzature
    • stazioni di ricarica per veicoli elettrici
    • Toilette pubbliche
    • Parcheggio
  • Servizi
    • Animali ammessi
      • 
Nos suggestions