Guarda le foto (4)

Escursione pedestre al Monte Bergiorin

Attività sportive, Sport pedestri, Itinerario di escursione pedestre A La Brigue
5.0 km
  • Escursione panoramica che vi porterà fuori dai sentieri battuti, per escursionisti abituati a camminare fuori dai sentieri classici.

  • Partenza* dalla Baisse dell'Ugail a 1.392 metri, raggiungibile in auto dalla frazione Morignole tramite una pista in buone condizioni (circa 6 chilometri).

    Parcheggiate nella bassa d'Ugail. Quindi dirigievi a ovest di fronte al faro 300. Un sentiero senza indicazioni attraversa il bosco di conifere e sale verso la cresta dell'Ugail, usa i punti 1 398; 1441; 1.618 e 1.666 sulla carta “Vallée de la Roya” TOP 25 n ° 3841 per orientarsi; sempre in direzione ovest.

    Questo ripido sentiero...
    Partenza* dalla Baisse dell'Ugail a 1.392 metri, raggiungibile in auto dalla frazione Morignole tramite una pista in buone condizioni (circa 6 chilometri).

    Parcheggiate nella bassa d'Ugail. Quindi dirigievi a ovest di fronte al faro 300. Un sentiero senza indicazioni attraversa il bosco di conifere e sale verso la cresta dell'Ugail, usa i punti 1 398; 1441; 1.618 e 1.666 sulla carta “Vallée de la Roya” TOP 25 n ° 3841 per orientarsi; sempre in direzione ovest.

    Questo ripido sentiero guadagna quota e seguirà semplicemente il crinale fino al suo punto più alto (1666), presentando a nord panorami mozzafiato sulla Valle del Pia, mentre a sud-est ci guardano Mont Bertrand e Mont Saccarel… Attenzione ai crinali vertiginosi!
    A poco a poco, il paesaggio si svela, il Monte Bergiorin si profila verso ovest con la sua posizione centrale e dominante, tra La Brigue e Tende. Per proseguire si resta sul sentiero per l'ultimo tratto, che scende leggermente, abbandonando il bosco al punto 1631 prima dell'ultimo rettilineo per l'altopiano sulla sommità del Bergiorin a quota 1679 metri.
    La montagna offre poi un magnifico panorama a 360 gradi delle due città più orientali del sud della Francia, dominate dai massicci che chiudono l'alta Roya. Si possono osservare il Monte Bego, il Col de Tende e il suo Forte, Castel Tournou, il massiccio del Marguareis, il passo Tanarel, il balcone di Marta e la valle della Roya in un susseguirsi di pendii che precipitano verso il fondovalle. Binocolo fortemente consigliato ... e non dimenticate di aggiungere una pietra al tumulo!

    *Possibilità entrare nel percorso tramite Boselia a 1.111 metri (traccia accessibile da Tenda, possibilità di parcheggio), il percorso è più breve ma più ripido, con più dislivello (600 m.) E non ombreggiato, quindi sconsigliato con caldo intenso.
  • Tutto l'anno.
  • Lingue parlate
    • Francese
  • Documentazione
    I file GPX \/ KML ti consentono di esportare il percorso dell'escursione sul tuo GPS (o altro strumento di navigazione)
Nos suggestions