Resti del Castello Saint Georges

  • Sito e monumento storico
  • Patrimonio storico
  • Roccaforte
  • Rovine e vestigia
  • XI secolo
  • XIV secolo
  • XVII secolo
06540 Saorge
Si tratta dell’opera di difesa principale, che si affaccia sul castello di Mallemort sulla riva destra della Roya. Di origine medievale, il sito è stato modernizzato alla fine del XVII sec. e nel XVIII s. prima di essere smantellato nel XIX s.
I primi abitanti del posto, rifugiati su questo capezzolo roccioso, si difendono facendo rotolare le pietre, il che vale per i saorgiani il soprannome di Rubata Baoussi, quelli che fanno rotolare le pietre.
Un atto compiuto a Genova nel 1157 menziona il castrum Saurcium.
Nel 1258, i conti di Ventimiglia vendono i loro feudi della Roya al conte di Provenza. I Ventimiglia di Tenda non riconoscono la cessione e si impadroniscono del castello, ma ne sono rapidamente cacciati dai provenzali....
Periodi di apertura
Tutto l'anno 2024 Aperto tutti i giorni
Posizione
Resti del Castello Saint Georges
06540 Saorge
Lingue parlate
  • Francese
Aggiornato il 11 agosto 2022 A 16:35
da Office de Tourisme Menton, Riviera & Merveilles
(Identificatore dell'offerta : 4973985)
Segnala un errore
Segnala un errore
Grazie. Il tuo messaggio è stato inviato.
Une erreur est survenue lors de l'envoi du formulaire.
Chiudere