© Isabelle Fabre

Acqua Viva

Sport estremi

Le valli dei fiumi Roya e Bevera offrono l’opportunità di praticare svariate attività sportive all’aperto. Un fantastico terreno di gioco, impegnativo ma eccezionale per la pratica degli sport d’acqua viva! Un terreno di gioco tanto magnifico quanto vario: numerosi canyons vertiginosi permettono una pratica adatta a qualsiasi livello. Nelle acque cristalline del Roya è possibile praticare il canyoning, il rafting, l’hydrospeed, il kayak e il canoa-rafting.

Delle piscine

naturali

Per chi fa poca attività fisica: alcune meravigliose vasche naturali sono anche da scoprire in val Roya. Unico “sforzo” richiesto: camminare!
Dopo pochi minuti di cammino lungo il fiume Roya, troverai suggestive piscine naturali dalle acque limpide e rinfrescanti in cui assaporare il piacere del bagno!

Tempesta Alex:

Corsi d’acqua resi sicuri

Con la tempesta Alex (2 ottobre 2020), i luoghi dove è possibile praticare sport d’acqua viva in val Roya sono stati diversamente danneggiati: alcuni sono stati distrutti o mutati e altri sono rimasti intatti e quindi risparmiati!
Professionisti e volontari hanno eseguito operazioni di pulizia al fine di rendere sicuri i corsi d’acqua.

Viabilità in Val Roya

Come certamente sai, la tempesta Alex ha duramente colpito il nostro territorio il 2 ottobre 2020. Richiamiamo la tua attenzione sul fatto che alcuni accessi ai comuni della Val Roya sono stati duramente colpiti. Al fine di garantirti un’esperienza ottimale qualora ti rechi nella parte centrale e settentrionale del territorio, ti raccomandiamo fortemente di informarti prima presso il punto informativo turistico di Tenda: 0033 4 83 93 98 82 o tende-tourisme@menton-riviera-merveilles.fr.
Alcuni link utili per gli accessi ai sentieri:

Ti ringraziamo per la comprensione e ti auguriamo un piacevole soggiorno nel nostro territorio.

I nostri suggerimenti