© Pango Visual

Escursioni naturalistiche

Il percorso dei sensi appagati

E se andassi a scoprire la straordinaria biodiversità presente negli ambienti naturali del nostro territorio? Mentone, Riviera & Merveilles vanta una sorprendente ricchezza naturalistica alla quale ti faranno avvicinare con piacere le nostre guide. Insieme a loro, percorrerai sentieri, valli, boschi e montagne con il desiderio comune di comprendere queste aree e i loro ecosistemi. In famiglia o in gruppo, nell’arco di una giornata o per un week-end, nell’ambito di un’escursione dedicata alla scoperta o di un laboratorio dedicato alla raccolta, queste passeggiate naturalistiche sono indirizzate a tutti quelli interessati alla biodiversità e agli amanti della natura.

Viabilità in Val Roya

Come certamente sai, la tempesta Alex ha duramente colpito il nostro territorio il 2 ottobre 2020. Richiamiamo la tua attenzione sul fatto che alcuni accessi ai comuni della Val Roya sono stati duramente colpiti. Al fine di garantirti un’esperienza ottimale qualora ti rechi nella parte centrale e settentrionale del territorio, ti raccomandiamo fortemente di informarti prima presso il punto informativo turistico di Tenda: 0033 4 83 93 98 82 o tende-tourisme@menton-riviera-merveilles.fr.
Alcuni link utili per gli accessi ai sentieri:

Ti ringraziamo per la comprensione e ti auguriamo un piacevole soggiorno nel nostro territorio.

Le nostre guide-accompagnatori:

Condividere la passione

Alain, Camille, Julien, Marco, Clarisse e Luc… Sono accompagnatori di montagna, guide naturalistiche, etnobotanici e condividono con te le loro conoscenze e il loro amore per il territorio. Oltre a darti consigli adatti, ti sensibilizzano alla tutela di questi spazi selvaggi e vulnerabili, il tutto in un’atmosfera amichevole in cui l’intero gruppo gode di momenti privilegiati.

Osservazione

della fauna selvatica

Una delle principali attività nell’ambito delle escursioni naturalistiche consiste nell’osservare la fauna circostante con il binocolo. E in questo territorio segnato da un intreccio di influenze mediterranee e montane, si può dire che è eterogenea. Nel territorio della Riviera Francese, è indiscutibilmente nel Parco nazionale del Mercantour che incontrerai più specie animali  (8744 vi sono state censite!) tra cui alcune non si osservano da nessuna altra parte nel mondo…

APRI GLI OCCHI!

Guidato dal tuo accompagnatore, nascosto negli osservatori, spia l’aquila reale dal piumaggio bruno scuro con riflessi dorati, l’impavido stambecco delle Alpi e le sue straordinarie corna, l’avvoltoio degli agnelli con la sua apertura alare di circa 2,80 m o ancora il lupo che vive nei boschi e negli alpeggi del Mercantour. Naturalmente senza spaventarli né disturbarli.

Laboratorio raccolta

& cucina

Nella stessa ottica di scoprire, puoi scegliere di trascorrere un soggiorno ‘goloso’ alla scoperta delle risorse e alimenti che ci regala la natura. Insalate di primavera, foglie e radici estive, frutta d’autunno… Centinaia di piante e sapori sconosciuti o dimenticati delizieranno il tuo palato.

Passo dopo passo, la guida ti insegna a stimolare i sensi per riconoscere le piante commestibili. Insieme, il gruppo prende dimestichezza con i gesti ancestrali della raccolta. Nel tuo cesto si troveranno frutti, fiori e altre radici. Scopri come cucinarli, poi assaporali durante un pasto 100% locale e fatto a mano!

Week-end natura

con la famiglia

Qui ci si diverte con meno di niente ma si impara con tutte le dita: costruire un arco e delle frecce, personalizzare dei gioielli naturali, accendere un fuoco senza fiammiferi… Queste attività sono altrettante occasioni per avviarsi alla scoperta naturalistica. Permettono anche di arricchire le proprie competenze comunicative e di sviluppare l’abilità di lavorare in team e di cooperare. Esperienza formativa!

I nostri suggerimenti